Sede AEM, Aziende Elettriche Municipalizzate

Via Buon Pastore, 43

La sede delle Aziende elettriche municipalizzate in via Carlo Sigonio inaugura ufficialmente il 12 aprile 1912, e per i successivi ottant’anni diventa la sede storica dei servizi legati alla distribuzione dell’elettricità a Modena. In realtà la prima sede delle AEM era in piazza Libertà, come all’epoca si chiamava l’attuale piazza Mazzini, dove era stata posta all’indomani della creazione delle AEM, ma nemmeno un anno dopo avviene il trasloco nella nuova sede.

Tra i fattori che portano alla scelta di questo luogo non va dimenticato il fatto che all’angolo tra via Buon Pastore e viale Sigonio c’era una piccola cabina utilizzata dalla ditta Tavoni-Axerio & C., che precedentemente era stata incaricata della gestione di questo servizio, per portare l’energia elettrica in città.

Nel 1915 in via Sigonio viene completata una centrale termoelettrica per tentare di soddisfare la richiesta di energia, che con il passare degli anni cresce sempre di più, rendendo necessario trovare nuove risorse, anche avvalendosi di fornitori esterni quando necessario. La sede di via Sigonio diviene così testimone di quasi un secolo di storia di distribuzione dell’energia a Modena.

Nel corso del ventennio fascista il regime decide di occupare politicamente le aziende pubbliche, prendendone il pieno controllo, tanto che nel 1941 si arriva all’unificazione delle AEM con l’azienda del gas, da cui nasce l’AMCM: Aziende municipalizzate del Comune di Modena. La nuova azienda, che mantiene la sede in via Sigonio, si occupa di fornire energia elettrica e gas alla città e alle sue attività produttive anche nei difficili anni della Seconda guerra mondiale, pur tra grandi difficoltà, per poi essere protagonista negli anni della ricostruzione postbellica.

Per la particolare importanza e capillarità della sua funzione tra la città e l’AMCM si sviluppa un forte legame che prosegue negli anni, in cui la storia dell’AMCM si intreccia con quella dello sviluppo urbano di Modena, rafforzando il legame istituzionale tra Modena e l’“Azienda”, come è nota tra i modenesi.

Persone e Avvenimenti
Avvenimento
La città moderna
Avvenimento
La “questione del metano”
Avvenimento
Dare energia alla città
Appuntamenti