1932

Dr. Jekyll e Mr. Hyde a Venezia

La prima Esposizione Internazionale d’Arte Cinematografica si tiene a Venezia dal 6 al 21agosto 1932 e nasce nell’ambito della XVIII Biennale. È considerata la prima manifestazione internazionale di questo genere e si svolge interamente sulla terrazza dell’Hotel Excelsior al Lido di Venezia. Pur non avendo ancora le caratteristiche di una rassegna competitiva vede in cartello titoli importanti che diventeranno classici della storia del cinema. Il primo film proiettato nella storia della Mostra è Dr. Jekyll and Mr. Hyde di Rouben Mamoulian (titolo italiano Dr. Jekyll), uscito nel 1931 e basato sul racconto dal titolo Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde (1886) dello scrittore scozzese Robert Louis Stevenson. Il film è il primo con sonoro dei numerosi tratti da questo racconto.  È uno straordinario intreccio di suggestioni che spaziano dal Faust di Goethe ai “doppi” della letteratura romantica e del cinema espressionista, da Darwin alle teorie freudiane che allora hanno una vasta eco negli ambienti della cultura e dello spettacolo americano. L’attore protagonista Fredric March riceve nel 1932 l’oscar come migliore attore protagonista.