1919

Libertas

Nascei il Partito Popolare Italiano

Uno dei momenti politici più importanti del dopoguerra italiano è la nascita del primo partito di ispirazione cristiana. Il Partito popolare italiano viene fondato da Luigi Sturzo, un sacerdote siciliano. D’impostazione democratica e cattolica, ma aconfessionale, il Ppi è strettamente legato alla Chiesa e alle sue strutture. La sua stessa nascita è possibile grazie al nuovo atteggiamento preso dal Papa e dalla gerarchie ecclesiastiche dopo la guerra, che preoccupate dell’avanzata socialista, abbandonano la tradizionale linea astensionistica. La nuova formazione politica si rivolge “a tutti gli uomini liberi e forti” e si struttura attraverso una tensione etica e civile che vede la necessità di una trasformazione del Paese puntando sulla legislazione sociale, la famiglia, il voto femminile e il disarmo universale.