Stellina “Stella” Zanetti

Modena, 1883 – 1920

Nasce a Modena il 20 febbraio 1883 da Enrico e Marianna Mazzi. I suoi genitori hanno sette figli (quattro nati morti). Di mestiere giornaliera, vive prima a Saliceta San Giuliano (ai civici 109 e 122) poi in Via Giardini n. 115 insieme al marito Gaetano Cuoghi (sposato nel 1908) e i 6 figli. Lavora come giornaliera in campagna. Viene colpita alla spina dorsale durante l’eccidio di Piazza Grande (7 aprile 1920). Ferita alla spina dorsale, muore il 3 ottobre 1920, dopo mesi di sofferenze.

 

IMG 2955
Luoghi e Avvenimenti
Luogo
Piazza Grande
Avvenimento
Quando non si poteva protestare